Progetto AEC




LA PROGETTAZIONE DI APPARECCHI PER ILLUMINAZIONE A LED EFFICIENTE E SICURA.


OTTICA
 
Continua per AEC lo sviluppo della serie “Comfort Light Optic”: il sistema ottico a riflessione totale che permette la gestione della sorgente LED mediante riflettore e schermo di protezione.
Ad oggi AEC ha voluto implementare ancora la qualità dei suoi sistemi ottici attraverso l'utilizzo di riflettori in alluminio ad alta efficienza e schermi in vetro temperati.
Questo eccezionale binomio di materiali, assicura un elevata qualità, alta efficienza e una facile pulizia dei prodotti.

L’impiego di COMFORT LIGHT OPTIC permette di:
 
- Massimizzare l’efficienza luminosa
L’utilizzo di “Comfort Light Optic” presenta dei vantaggi in termini di efficienza luminosa, minimizzando le perdite per rifrazione e riflessione all’interno del sistema ottico.
Le ottiche, protette dal vetro, garantiscono la massima performance del prodotto in ambienti soggetti a condizioni particolarmente gravose dove le prestazioni ottiche e l’efficienza luminosa dell’apparecchio tendono a diminuire per effetto dell’inquinamento (tunnel).
 
- Ottenere le migliori prestazioni illuminotecniche
Il sistema “Comfort Light Optic” di AEC permette di ottenere elevate performance illuminotecniche in termini di interdistanza pali e di uniformità su strada.
La sua elevata efficienza, consente di massimizzare i livelli di luminanza e illuminamento nel pieno rispetto delle normative e del risparmio energetico.
Il gruppo ottico a riflessione totale trova la sua essenza nell’utilizzo di materiali di altissima qualità, come il policarbonato autoestinguente V0 con finitura in alluminio o alluminio preanodizzato classe energetica A+.
 
- Proteggere la sorgente LED
AEC adotta un vetro ad elevata trasparenza, il quale assicura la protezione dei vani ottici da eventuali depositi di sporcizia.
 
- Gestire il fascio luminoso
Il sistema “Comfort Light Optic” sviluppato da AEC è in grado di sfruttare al massimo l’emissione luminosa di ogni singolo LED. Il sistema ottico costituito dall’insieme dei riflettori permette di adattare la fotometria in relazione al tipo di applicazione scelta. AEC ha sviluppato inoltre diverse tipologie di ottiche per essere applicate alle più diverse geometrie di installazione, richieste oggi dal mercato.
 
- Garantire la sicurezza fotobiologica dell’apparecchio
“Comfort Light Optic” garantisce la totale assenza di danni alla retina. La normativa di riferimento prescrive una classificazione redatta allo scopo di preservare l’osservatore da potenziali danni fotochimici e fotobiologici. La determinazione della classe di sicurezza è requisito obbligatorio per la marcatura CE. Secondo la norma EN 62471 gli apparecchi AEC rientrano nella categoria EXEMPT GROUP (assenza di rischio fotobiologico).
 

MECCANICA E DISSIPAZIONE

La progettazione meccanica avviene tramite un avanzato processo di modellazione solida, con l’utilizzo dei più recenti sistemi software CAD 3D.
Le lavorazioni tramite macchine utensili CNC con tecnologia fino a 5 assi ad alta precisione,  e l’alto grado di automazione dei processi, permettono di monitorare e ottimizzare ogni fase produttiva e avere risultati eccellenti.
Il sistema di dissipazione del calore progettato da AEC è reso efficiente grazie alla realizzazione di dissipatori capaci di garantire prestazioni elevate in termini di resistenza termica. Per questo, la Ricerca e Sviluppo AEC si avvale di sofisticati software di simulazione, che permettono di predire il comportamento termico dei dissipatori disegnati direttamente dai progettisti meccanici.
Gli avanzati sistemi di rilievo termico e il calcolo accurato dell’affidabilità, secondo le più recenti metodologie di predizione e valutazione funzionale, permettono di ottimizzare il progetto e di stimare in modo accurato la vita utile del prodotto.

Test termici sull’apparecchio:
La prova in camera termica è necessaria per validare la progettazione del dissipatore, al fine di verificare che i valori di temperatura simulati siano effettivamente quelli misurati nella realtà. I test in camera termica e climatica garantiscono il funzionamento in ambienti da -40°C a +50°C.


ELETTRONICA
 
La componentistica elettronica gioca un ruolo fondamentale nel definire l’affidabilità e le performance in generale di un apparecchio da illuminazione, indipendentemente dalla tecnologia (scarica o LED) e dalla classe di isolamento (cl.I o cl.II).
Proprio per questo alimentatori e schede elettroniche di telecontrollo devono essere scelti e testati accuratamente per quello che riguarda la sicurezza elettrica e le prestazioni, sia in funzionamento normale che sotto stress di vario tipo (elettrici/ambientali).

Performance
Gli alimentatori scelti devono avere specifiche caratteristiche di sicurezza ed efficienza. Viene dunque controllato il power factor dell’alimentatore che, per ridurre le perdite ed aumentare l’efficienza dell’apparecchio, deve mantenere un valore elevato anche a carico ridotto e in dimmerazione.
La corrente sui led deve essere controllata e deve mantenersi costante durante tutta la vita dell’apparecchio, così da garantire le performance e la vita del gruppo ottico.
Interfacce di controllo quali 1-10V o DALI e sistemi di programmazione dell’alimentatore sono indispensabili per raggiungere gli obbiettivi di risparmio energetico, sempre più richiesti dal mercato, e per poter gestire gli apparecchi di illuminazione installati attraverso sistemi di telecontrollo.
Un attento studio effettuato dal R&D department di AEC, assicura la massima protezione interna del cablaggio in caso di sovratemperatura, sovraccarico, cortocircuito o apertura del circuito LED.
Per finire, l’alimentatore scelto, deve essere provvisto di tutte le necessarie certificazioni europee per quello che riguarda le performance, la sicurezza elettrica e la compatibilità elettromagnetica.

Sicurezza elettrica
La corrispondenza alle normative di sicurezza elettrica è la prima cosa da verificare in qualsiasi alimentatore elettronico. Nel laboratorio AEC andiamo quindi ad effettuare tutti i test necessari quali rigidità dielettrica, resistenza di isolamento e corrente di contatto indifferentemente dalla classe di isolamento e dalla marcatura dell’alimentatore testato.

Collaudo
Essenziale per verificare la qualità del prodotto finito, viene effettuato sul 100% della produzione attraverso una stazione automatizzata a fine linea.
Durante il collaudo vengono testati gli isolamenti funzionali, la regolazione del flusso luminoso e la comunicazione dati. Le funzionalità di base del prodotto vengono verificate con differenti livelli di tensione di alimentazione per garantirne il funzionamento in ogni condizione di impianto.
L’apparecchio viene posizionato e opportunamente bloccato su un piatto vibrante che, sollecitando meccanicamente la struttura, evidenzia preventivamente eventuali problemi di saldatura sui componenti elettronici.
In fase di collaudo vengono inoltre effettuate misure di corrente e tensione LED, corrente e tensione assorbita, potenza e power factor. Tutti i dati vengono salvati in un opportuno report di collaudo e sono disponibili per qualsiasi esame futuro.
 
Analisi affidabilità delle parti elettroniche
Strumenti utilizzati: termocamera ad infrarossi, datalogger temperature, software di calcolo affidabilità (predizione + FMEA/FMECA).
La durata di un apparecchio dipende dall’affidabilità dei componenti utilizzati nelle condizioni di utilizzo previste.
La valutazione dell’affidabilità della componentistica elettronica realizzata direttamente da AEC avviene tramite rilievo termico della componentistica e calcolo matematico mediante un opportuno software. Considerando le condizioni di lavoro di ogni componente (tensione, corrente, frequenza, temperatura) viene stimato il valore di MTBF del dispositivo elettronico all’interno dell’apparecchio considerato. Un' ulteriore analisi dei guasti critici di ogni singolo componente (FMEA/FMECA) permette di stimare in modo più accurato la probabilità di guasto del dispositivo.
Informazioni generali
AEC ILLUMINAZIONE SRL - Via A.Righi, 4 - Z.I Castelnuovo 52010 Subbiano(AR)
Tel 0575041110/Fax 0575420878 - P.IVA: 00343170510
Social